Tarcento Basket, Under 18

Under 18, vittoria a tavolino contro Latisana

 DSC_3938

Under 18, vittoria a tavolino contro Latisana

Una brutta vittoria per 20 a 0 a tavolino. Limitiamoci agli sgradevoli fatti: il calendario provvisorio della seconda fase – che per noi si sarebbe dovuta aprire domenica 7 aprile in casa alle 18, incontrando Latisana – inizialmente riportava la stessa partita, negli stessi luoghi e orari, sabato 6. In modo alquanto insolito e maldestro, Latisana ci estorce uno spostamento a sabato portando a motivazione l’assenza del coach.  Nella sua storia Tarcento – ma a nostra conoscenza nessun’altra società – ha mai chiesto spostamenti di partite così giustificandoli, disponendo ogni squadra di un assistent coach ed ogni società di un pool di tecnici. Interscambiabili.

Comunque, nonostante lo spostamento recasse a Tarcento diversi disagi, per ragioni diplomatiche, per così dire, acconsentiamo. Sabato 6 sera alle ore 23, la dirigenza di Latisana si fa sentire al telefono, per chiedere un ulteriore spostamento, questa volta giustificato dall’improvvisa indisposizione fisica  di quasi tutto il roster della squadra, che, comunque – a conferma della non grave condizione, poco prima si sarebbe allenata al completo. Questa volta, non senza irritazione fastidio, Tarcento ha negato il consenso, dopo aver ricordato il precedente dello spostamento già concesso e le innumerevoli volte che con squadra giovanile o prima squadra, Tarcento – in casa e/o trasferta -, ha dovuto giocare a ranghi ridotti e malconci. Spiace precisare che avremmo preferito vincere sul campo e vedere comunque Latisana presente – a ranghi pieni o ridotti. Latisana, invece, mancando di sportività e rispetto verso i nostri ed i propri giocatori, il nostro ed il proprio pubblico e la Federazione, ha preferito dare forfait.