Tarcento Basket, Under 18

Il progetto UNDER 18 ALTO FRIULI spiegato nel dettaglio

fotomenis_u18_030318-30

Megabasket il 17 marzo ha pubblicato un articolo riguardante il programma del torneo “Under 18 Alto Friuli”. Qui vi spieghiamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Il Progetto ” UNDER 18 ALTO FRIULI” è lo sbocco naturale della collaborazione a 3 , inizialmente a 4, comprendente pure Gemona , quest’anno sfilatasi, iniziata 3 anni fa tra TolmezzoTricesimo e Tarcento, e che dovrebbe proseguire il prossimo anno , si vedrà se in U19 o U20, per completare la fase giovanile e poi approdare alle categorie superiori. A voler confermare il carattere non strumentale né saltuario della collaborazione tra Tarcento e Tolmezzo, ma orientato alla migliore crescita delle due A.S.D. nel rispetto dei ritmi della loro crescita fisiologica, stanno diversi fattori che qui sotto ricordiamo in estrema sintesi:

1. il coinvolgimento delle numerose imprese dell’Alto Friuli per sponsorizzare il progetto e in particolare il bus- navetta che per la intera stagione sportiva ha consentito agli ottimi 6 ragazzi di Tolmezzo ( 4 classe 20000 e 2 classe 2001 ) di venire ad allenarsi a Tarcento;

2. La scelta di tenere a Tolmezzo– nel suo Palazzetto – l’evento conclusivo della stagione in corso 2017/2018. Si tratta del Primo torneo internazionale giovanile riservato alla categoria U18- 19; Tolmezzo – città alpina dell’anno. Il torneo, prevede la partecipazione di due team prestigiosi italiani/regionali: APU GSA; Tarcento Basket; e di due team prestigiosi esteri : uno Ungherese e l’altro Sloveno.

3. Il torneo beneficia del patrocinio e del sostegno delle maggiori Istituzioni Friulane: Comune di Tolmezzo, Regione FVG; CCIA di Udine ; Fondazione Friuli;

4. Il progetto nella sua interezza, prevede oltre alla componente agonistico-sportiva – quella peculiare e prevalente – anche una dedicata all’orientamento allo studio e al lavoro, grazie alla collaborazione delle maggiori imprese dei distretti di Amaro, Villa Santina e del COSINT;

5. Il torneo si svolgerà on il regolamento FIBA nella formula di un breve campionato; a latere prevede un programma culturale – la visita al Museo delle Arti Popolari Michele Gortani e al Sito Medioevale Torre Picotta ed uno enogastronomico con diverse degustazioni nei luoghi più celebri della gastronomia carnica.